Lagalla: “Protocollo d’intesa con Pool antiviolenza e per la legalità”

Convocazione regionale IdeaSicilia
19 febbraio 2018
Campagna di Adesione 2018 | Carini
27 febbraio 2018
Show all

Lagalla: “Protocollo d’intesa con Pool antiviolenza e per la legalità”

COMUNICATO STAMPA – È stato stipulato un protocollo d’intesa tra l’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale e il “Pool antiviolenza e per la legalità dell’Inner Wheel Palermo Normanna”, ONG inserita nell’ECOSOC ROSTER, che esprime quattro rappresentanti all’ONU. L’obiettivo è quello di cooperare per la promozione e la sensibilizzazione alla cultura della non violenza e della legalità, attraverso l’organizzazione di convegni, eventi culturali, campagne di comunicazione e dibattiti nelle scuole.

L’Assessorato supporterà le attività promosse dal Pool, che si propone come un punto di riferimento e di assistenza legale gratuita per chi deve denunciare. “Si tratta di un’opportunità educativa, rivolta soprattutto ai giovani e agli adolescenti – spiega Roberto Lagalla, assessore all’Istruzione e alla Formazione professionale – attraverso cui sarà possibile contribuire alla diffusione e alla comprensione del messaggio della non violenza e del rispetto dei confini della legalità. Perché troppo spesso i fatti di cronaca riportano azioni e atti violenti, di cui protagonisti ragazzi e donne in particolare, sia all’interno delle mura domestiche che all’esterno e nelle scuole. Ed è proprio negli istituti scolastici che è necessario intervenire, per sensibilizzare, informare e, soprattutto, prevenire”.

Il “Pool antiviolenza e per la legalità” è stato costituito durante lo scorso mese di gennaio ed è presieduto da Angela Mattarella, attuale presidente del club service Inner Wheel Palermo Normanna, dagli avvocati Giada Traina, Caterina D’Amato e da Angela Morettino, dai direttori del Tribunale di Palermo Marina Ribaudo e Delia Romano, da Lucia Petrucci, testimone e vittima di violenza. Fra le prossime iniziative, quella di mercoledì 7 marzo, alle ore 10.00, “La Violenza. Conoscerla per riconoscerla”, presso l’Aula Magna dell’Istituto superiore Duca Abbruzzi – Libero Grassi e “Sistema Mafia ed effetto Corruzione”, lunedì 19 marzo, alle ore 16.00, presso l’Aula Chiazzese della Scuola delle Scienze Giuridiche ed economico sociali, dell’Università degli Studi di Palermo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *